Mousse al Cioccolato

Ciao a tutti, visto il tempo rigido di questi giorni, ultimi di gennaio, che ne dite di un dolcino al cucchiaio per risollevarci un pò? 😉

Oggi vi propongo la mia mousse al cioccolato, che potete aromatizzare a piacere con della buccia d’arancia, o semplicemente mangiarla così come ho fatto io 🙂

screenshot_20190129-171856823712952978450168.jpg

 

 

Ingredienti:
150 gr di cioccolato 70% fondente
75 gr panna intera
100 gr di albumi 4 me ne sono venuti
25 gr tuorlo 1 e mezzo
20 gr zucchero

 

 

Facciamo sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria, intanto mettiamo la panna sul fuoco e la portiamo a  bollore.

Montiamo gli albumi a neve con lo zucchero.

Versiamo la panna nel cioccolato e mescoliamo, aggiungiamo il tuorlo, quando la temperatura arriva a 45-50° aggiungiamo gli albumi, mescoliamo dal basso verso l’alto per evitare che si smontano troppo, amalgamiamo bene in modo che il risultato sia omogeneo, mettiamo in una sac à poche se ci serve per farcire i bignè oppure in dei pirottini di alluminio lasciamo riposare per 6 h nel frigo prima di gustarli , io non ho resistito e l’ho tolto prima 😉 ma il risultato è ottimo anche così 🙂

Buon Dolcino a tutti 🙂

Risultati immagini per cioccolata calda gif animata

Annunci

Castagnole

 

img_20190121_1659141308081338169194158.jpg

Tra maschere, coriandoli, stelle filanti, zeppole in questo periodo dell’anno non possono mancare le castagnole 🙂

E allora iniziamo a fare questi bei dolcetti vediamo cosa ci occorre:

Ingredienti:

200 gr di farina

40gr di burro

50gr di zucchero

2 uova

8gr di lievito per dolci

semi di una bacca di vaniglia

la buccia grattuggiata di un arancia

2/3 cucchiai di liquore all’anice.

Olio di semi per friggere q.b.

Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e iniziamo a mescolare amalgamiamo bene, una volta che l’impasto è diventato morbido creiamo una pallina, la lasciamo riposare per una mezz’oretta anche sul piano di lavoro 🙂

Passato il tempo di riposo del nostro impasto preleviamo una parte e lo lavoriamo sul piano di lavoro formiamo un cordone, lo tagliamo in pezzetti da circa 12gr l’uno procediamo così con tutto l’impasto 🙂

Arrotondiamo le palline con il palmo della mano e le tuffiamo nell’olio bollente finchè non si dorano 🙂

Quando sono ancora calde le passiamo nello zucchero semolato, piccole e golose sono pronte per essere gustate anche calde 😉

Buon Dolcino a Tutti 🙂

Ciambella all’arancia

img_20190117_2055318374228900779413956.jpg

Ciao a tutti, come state in questo periodo di influenza febbre e mal di gola?

Io sono in fase di ripresa per non farmi mancare nulla ho fatto febbre e raffreddore insieme..  Ho cercato di fare il pieno di vitamina C assumendo arance in quantità 😀 😀

Certo che dopo un pò ci si stufa di bere la spremuta 🙂 quindi ho pensato: perchè non provare ad inserire la spremuta d’arancia dentro un dolcino?

img_20190117_2056176393706395465139798.jpg

Ed ecco qui una ricettina piena di vitamine C come alternativa alla spremuta, ma non come sostituta ;),  da mangiare al mattino per acquistare l’energia di cui abbiamo bisogno per iniziare al meglio la giornata 😉

Per fare questo dolcino ci serviranno:

Ingredienti:

3 uova

180 gr di zucchero

130 ml di olio di semi

180 ml di succo d’arancia

la buccia grattugiata di un arancia

250 gr di farina 00

60 gr farina di mandorle

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

Mettiamo gli ingredienti nella planetaria, o in una ciotola in ordine di elenco e li mescoliamo bene facendo in modo che si amalgamino bene tra loro 🙂

Mettiamo il composto in uno stampo a ciambella e inforniamo a 180° per 40′ 🙂

Ricettina facile facile e veloce da realizzare non trovate?

Anche il gusto è ottimo e allora provate a fare il ciambellone all’arancia e Buon Dolcino a Tutti 😉

Tornando in forma

E dopo i grandi pranzi e le abbondanti cene delle feste, iniziamo questi giorni del nuovo anno rimettendoci in forma senza rinunciare al gusto e a viziarci un pò 🙂

Oggi vi propongo un insalata con arance, finocchio con qualche fogliolina di rucola, da condire con sale, pepe, olio evo e qualche goccia di limone. Facile da preparare e piena di vitamina C visto il periodo 😉

La seconda proposta è un contorno di patate e fagiolini lessi con l’aggiunta di uova sode. Da condire con olio evo, sale e pepe.

Questi due piatti si possono accompagnare con del petto di pollo cotto alla piastra, sopratutto con la prima proposta che è davvero molto leggera 😉

E allora rimettiamoci in forma con gusto, e qualche passegiata all’aria fresca 😉

   Immagine correlata

Una Buona Serata a tutti 🙂