Risotto in carrozza

img_20181028_1157532011046441578621285.jpg

In questi giorni grigi, qui a Belluno, non sapendo cosa fare, oggi ho preparato un risotto alla zucca, detto in carrozza 😀 forse per via della zucca che si trasforma in carrozza nella favola di cenerentola o per via del cestino che ho fatto sotto, non so chiederò alla persona che mi ha dato l’idea 😀

Vediamo come fare il risottino:

Ingredienti

1l d’acqua

1 cipolla

2 carote

1 costa di sedano

4 pugnetti di riso

300gr di zucca

100gr di grana grattugiato

1/2 bicchiere di vino bianco

olio,sale, pepe noce moscata

Iniziamo preparando il brodo vegetale mettiamo in una pentola un litro di acqua con mezza cipolla due carote sedano e sale grosso, portiamo a bollore.

img_20181028_102953197199558448112990.jpg

In una padella antiaderente mettiamo mezza cipolla tagliata sottile un filo d’olio, facciamo imbiandire la cipolla dopo aggiungiamo la zucca tagliata a cubettini, aggiungiamo un pò di brodo e facciamo andare 10minuti, mettiamo il riso io uso il carnaroli un pugnetto per ogni persona più uno per la pentola 🙂

img_20181028_110108529573264909893039.jpg

Quando il riso si è amalgamato bene con la zucca lo sfumiamo con il vino bianco, facciamo evaporare il vino e aggiungiamo il brodo poco per volta, quando si asciuga ne aggiungiamo, continuiamo così fino alla cottura del riso 🙂

Quando il riso  è pronto uniamo una noce di burro, del grana grattuggiato, un pizzico di noce moscata e mantechiamo bene ecco pronto il nostro risotto 😉

img_20181028_1148168703256598398190772.jpg

Passiamo a fare i cestini:

In una padella antiaderente mettiamo un pugnetto di grana grattuggiato lo livelliamo bene sul fondo e aspettiamo che inizi a sciogliersi, intanto prendiamo una tazza e la mettiamo sul piano da lavoro perchè ci servirà per dare la forma al nostro cestino 🙂

Quando il grana inizia a dorare lo tiriamo su e lo mettiamo sulla tazza, si lascia lì finché non diventa freddo, ne prepariamo uno per ogni persona sempre con lo stesso metodo 🙂

Quando abbiamo tutto pronto mettiamo il cestino di grana nel piatto, il riso dentro al cestino e un filo d’olio, a piacere del pepe nero macinato e il piatto è pronto 🙂 …

Buon Appetito a tutti 🙂

Immagine correlata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...