Halloween

Risultati immagini per Halloween

Ciao a tutti la notte di Halloween si avvicina, io non amo particolarmente questa festa ma ho un ometto a casa esperto di mostri e si diverte un sacco a spaventarmi visto anche la mia fobia per i ragnetti 🙂

Risultati immagini per ragnatele halloween

Per divertirmi insieme a lui ho pensato di fare una crostata alla nutella e dei dolcetti con dei biscotti al cioccolato ho cercato di dare una forma di ragnetto 😀 comunque ci siamo divertiti un sacco 🙂

Vediamo insieme cosa occorre:

Iniziamo dalla crostata alla nutella, per vedere il procedimento della mia pasta frolla clicca il link https://wp.me/p9zO4Y-1V 🙂

Per fare il ripeno basta scaldare un pò la nutella, la dose a piacere io ne ho messo 5 cucchiai, poi si fanno le strisce per la decorazione disegnando la tela del ragno con la pasta frolla, infine per il ragnetto nel centro due palline di pasta frolla una più grande per il corpo una più piccina per la testa, per gli occhietti ho usato un pochino di cioccolato 😉 infornare a 180° per 15 minuti 🙂

.facebook_1540493923342.jpg620861096992910201.jpg

Per fare i ragnetti invece ci occorono:

250gr di biscotti oreo

2/3 cucchiai di nutella

2 gocce di liquore rhum

Mettiamo i biscotti nel frullatore e li frulliamo finchè non si riducono in polvere aggiungiamo il liquore e la nutella e mescoliamo, se l’impasto non dovesse attaccare e risulta farinoso, aggiungiamo un pò di latte finchè raggiunge una consistenza appiccicosa 🙂

Prendiamo un pò di impasto e con le mani creiamo le palline tutte più o meno della stessa grandezza 🙂 con il cioccolato bianco facciamo gli occhietti e con la rotella di liquirizia che tagliamo a strisce creiamo le zampette 🙂 e i nostri ragnetti sono subito pronti 🙂

IMG_20181027_123945[2]

 

Sono orrendi davvero 😀 😀  ma il gusto è buono fidatevi 🙂

Altra opzione potete passarli nelle codette di cioccolato e creare cosi un dolcino dall’aspetto invitante 😉

Buon Halloween a tutti 🙂

 

 

 

Immagine correlata

Annunci

Grissini

S6301615[1]

Grissini caldi caldi ✌️✌️✌️✌️✌️

Ingredienti:

1 Kg Farina 00,

20 grammi sale,

15 grammi lievito di birra,

200ml di olio d’ Oliva extravergine

400ml d’ acqua

Iniziamo sciogliendo il lievito nell’acqua, mettiamo la farina a fontana sulla spianatoia al centro versiamo l’olio l’acqua piano piano e iniziamo ad impastare tutti gli ingredienti fino ad avere un ottimo impasto liscio e morbido ma non appiccicoso, lasciamo riposare 10, 15 minuti coperto dalla pellicola 🙂

Dopo il riposo formare dei filoncini e tagliare dei pezzi da 50 grammi ognuno, cominciare ad allungare passando un po’ nel sesamo ( se si vuole, alrimenti si possono lasciare anche senza niente ) allungare a piacere o fino alla lunghezza della vostra teglia, finito di formare i grissini li lasciamo riposare per una mezz’oretta sempre coperti dalla pellicola poi li mettiamo nel forno caldo a 180° per 30minuti, spruzzando un po’ di acqua nel forno con uno spruzzino, piccolo segreto✌️✌️✌️, a fine cottura lasciamo la porta del forno un pò aperta ( io di solito metto il mestolo di legno 😉 ) aspettiamo che si raffreddano un pochino prima di staccarli dalla carta da forno…

Possiamo servirli come antipasto avvolti con una fettina di prosciutto crudo, io li passo nella nutella e come si dice dalle mie parti “chissa è a morta sua” 😀 si capisce no?? 😉

Buon Impasto a tutti…

Pasticcini secchi alle mandorle

img_20181018_1817276025945162534830211.jpg

In questa settimana mi sono dedicata a realizzare dei biscottini o pasticcini secchi alla mandorla davvero buoni, facili e veloci da fare.

 Chi segue il mio blog ha capito che la mia intenzione è proprio quella di proporre un dolce avendo come base pochi ingredienti e uno svolgimento facile ma dal risultato wahooo per dare a tutte/i la possibilità di rifare la ricetta senza difficoltà 🙂

 Ma pensiamo ai nostri biscottini 🙂 e via con gli…..

Ingredienti:

150gr di farina di mandorle
100gr di zucchero
2albumi
2/3 gocce di essenza di mandorle
Frutta candita x decorare o mandorle secche

 

Mettiamo la farina in una ciotola con lo zucchero, negli albumi mettiamo l’essenza di mandorle li sbattiamo con la forchetta per un po’, dopo li versiamo nel composto e mescoliamo bene.

img_20181018_1512391215392781456819531.jpg

img_20181018_1535133452813998214004730.jpg

Mettiamo il composto in una tasca da pasticceria con bocchetta rigata e creiamo i biscotti  sulla teglia del forno rivestita con carta forno, possiamo dargli una forma tondeggiante o la forma che più ci piace, poi mettiamo sopra una ciliegina candita ( io ho usato delle amarene perchè non ho trovato le ciliegine 😉 ) o a piacere la mandorla.

Prima di infornarli (piccolo segreto) li lasciamo riposare un oretta in frigo, tolti dal frigo mettiamo sopra un pochino di zucchero su ogni biscotto e inforniamo a 160° x 15min.

Controlliamo la cottura perchè nn devono dorare troppo.

Una volta che i pasticcini sono cotti li lasciamo raffreddare sulla teglia fuori del forno prima di trasferieli sul piatto da portata, perchè sono morbidi e rischiamo di romperli.

Si conservano per una settimana in un contenitore a chiusura ermetica 🙂

Spero che la mia ricettina vi sia piaciuta e buon dolcino a tutti 🙂